Copyright /Marchi
É espressamente vietato l'uso dei Marchi per qualsiasi scopo incluso, in via esemplificativa, l'impiego come metatag in altre pagine o siti sul World Wide Web senza l'autorizzazione scritta dai proprietari dei Marchi. Tutte le informazioni ed i contenuti (sia il testo, la grafica, i files, le tabelle, le immagini, le informazioni presenti all'interno delle pagine, ecc.), inclusi i programmi software disponibili nel e tramite il sito, sono protetti ai sensi delle normative sul diritto d'autore, sui brevetti e su quelle relative alla proprietà intellettuale. Agli utenti é espressamente vietato modificare, copiare, distribuire, trasmettere, visualizzare, pubblicare, commercializzare, concedere in licenza, creare materiale derivato o utilizzare qualsiasi tipo di contenuto disponibile nel o tramite il sito per scopi commerciali o pubblici. Qualora sia richiesta un'autorizzazione preliminare (indirizzare a: Caritas Diocesana di Caltagirone, Via Roma 51/B, 95041 Caltagirone (Ct) Italy oppure a caritas.caltagirone@tiscali.it
) per la riproduzione o l'impiego di informazioni testuali e/o multimediali (suoni, immagini, software ecc.). Tale autorizzazione annulla e sostituisce quella generale di cui sopra, e indica esplicitamente ogni eventuale restrizione.

Download
Quanto reperibile via download in queste pagine puó essere coperto da copyright, diritti d'uso e/o copia dei rispettivi proprietari; pertanto la Caritas Diocesana di Caltagirone invita a verificare condizioni di utilizzo e diritti e si ritiene esplicitamente sollevata da qualsiasi responsabilità in merito.

Esclusione di Garanzie
Tutto il contenuto del sito viene fornito senza garanzia di alcun tipo (espresse o implicite), fatta eccezione per quanto stabilito dalla legge applicabile a tutela dei consumatori. La valutazione della completezza o dell'utilità di qualsiasi opinione, parere o altro contenuto disponibile tramite il sito é esclusivamente a carico dell'utente. L'utente dovrà eventualmente richiedere il parere a professionisti in merito alla valutazione di qualsiasi specifica opinione, parere o altro contenuto.

Limitazione di Responsabilità
Caritas Diocesana di Caltagirone non sarà responsabile di eventuali danni, inclusa la responsabilità associata alla diffusione di virus, all'apparecchiatura informatica dell'utente.

Siti Internet Collegati
I siti Internet attraverso i quali potrete accedere al nostro sito potrebbero contenere disposizioni sulla privacy differenti da quelle da noi contemplate. 
Caritas Diocesana di Caltagirone si riserva il diritto di far disattivare qualsiasi collegamento o frame (caching, surface linking, deep linking e framing linking), in particolare nel caso di siti non aderenti a quanto specificato nelle netiquette, e che evidenzino discriminazioni di carattere sociale, religioso, sessuale, politico ecc.; ed inoltre non riconosce alcun tipo di responsabilità per il contenuto disponibile in qualsiasi altro sito Internet collegato al proprio sito. L'accesso a qualsiasi altro sito Internet collegato al proprio sito avviene ad esclusivo rischio dell'utente. Qualsiasi forma di link al presente sito, se inserita da soggetti terzi, non deve recare danno all'immagine e alle attività di Caritas Diocesana di Caltagirone. É consentita ed incoraggiata la creazione di link ai contenuti del sito, a condizione che questi non siano inclusi in frame che ne impediscano il bookmarking (inserimento nei Preferiti); Non é consentita la creazione di frame intorno alle pagine di destinazione dei link, a meno che questi non siano stati espressamente autorizzati e sia chiaramente prevista la possibilità per l'utente di eliminarli. I link dovranno essere chiaramente attribuiti al sito di destinazione, e dovrà essere chiaro che si tratta di contenuti esterni al proprio sito. Per eventuali chiarimenti potete contattarci via e-mail scrivendo a caritas.caltagirone@tiscali.it


Facoltatività del conferimento dei dati
L'utente é libero di fornire i dati personali nei form per richiedere i vari servizi offerti dal sito.

Newsletter
L'utente puó in qualsiasi momento disattivare il servizio inviando una e-mail a avente come oggetto cancellazione newsletter e come testo l'indirizzo e-mail da disattivare.

Diritti di accesso e di aggiornamento
Ai sensi del D.lgs 196/06 sulla privacy l'utente ha la facoltà di richiedere la verifica delle informazioni possedute. Potrebbero essere addebitati dei costi nei casi stabiliti dalla legge. Se a seguito di verifica i dati in nostro possesso risultassero inesatti o incompleti, l'utente dovrà darne sollecita comunicazione scritta all'Ufficio del Responsabile del trattamento dei dati (
Caritas Diocesana di Caltagirone, via Roma n° 51/B, 95041 Caltagirone (Ct) Italy). Tutte le informazioni giudicate inesatte o incomplete saranno tempestivamente corrette.

Riservatezza delle Comunicazioni degli Utenti
Caritas Diocesana di Caltagirone manterrà la riservatezza di tutte le comunicazioni intercorse con gli utenti contenenti informazioni personali trasmesse direttamente al sito.

Utilizzo delle informazioni
L'indirizzo e-mail potrebbe essere utilizzato per fornire servizi all'utente, valutarne l'interesse, inviargli note informative, offerte, garantire all'utente le informazioni necessarie al rapporto ecc.. L'indirizzo di posta elettronica puó essere fornito direttamente dall'utente o da altra legittima fonte. L'oggetto delle e-mail inviate puó essere basato sulle informazioni fornite dall'utente dietro sue istruzioni, in questionari, schede di registrazione, sulle informazioni disponibili da fonti esterne, come ad esempio i dati contenuti in elenchi pubblici. In nessun caso gli indirizzi e-mail verranno forniti a terze parti ad esclusione dei nostri partner commerciali, per i quali tuttavia, potremmo inviare offerte. Le nostre comunicazioni vengono inviate a coloro i quali si ritengono interessati e comunque in ottemperanza delle condizioni previste per salvaguardare la sicurezza e la privacy delle informazioni personali del cliente.

Modifiche del regolamento
Caritas Diocesana di Caltagirone si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento e senza nessun preavviso le regole relative all'accesso al sito.

Violazione del regolamento
Caritas Diocesana di Caltagirone si riserva il diritto di ricorrere a tutte le misure e rimedi ai sensi di legge, nel caso di violazione delle regole relative all'accesso al sito ivi incluso il diritto di inibire l'accesso al sito stesso da un particolare indirizzo Internet.

Accesso alle aree protette con password
L'eventuale accesso e l'utilizzo delle aree protette e/o con password del sito é riservato solo agli utenti autorizzati. Le persone non autorizzate che tentassero di accedere a queste aree del sito potranno essere perseguite per legge.

Uso dei cookie
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

Giurisdizione
Gli utenti che visitano le pagine del sito in Italia accettano di sottoporsi alla giurisdizione della Legge Italiana.

Netiquette
Etica e norme di buon uso dei servizi di rete.

Fra gli utenti dei servizi telematici di rete, prima fra tutte la rete Internet, ed in particolare fra i lettori dei servizi di "news" Usenet, si sono sviluppati nel corso del tempo una serie di "tradizioni" e di "principi di buon comportamento" (galateo) che vanno collettivamente sotto il nome di "netiquette". Tenendo ben a mente che l'entità che fornisce l'accesso ai servizi di rete (provider, istituzione pubblica, datore di lavoro, etc.) puó regolamentare in modo ancora piú preciso i doveri dei propri utenti. Riportiamo in questo documento un breve sunto dei principi fondamentali della "netiquette", a cui tutti sono tenuti ad adeguarsi.
  • Quando si arriva in un nuovo newsgroup o in una nuova lista di distribuzione via posta elettronica, è bene leggere i messaggi che vi circolano per almeno due settimane prima di inviare propri messaggi in giro per il mondo: in tale modo ci si rende conto dell'argomento e del metodo con cui lo si tratta in tale comunità.
  • Se si manda un messaggio, è bene che esso sia sintetico e descriva in modo chiaro e diretto il problema.
  • Non divagare rispetto all'argomento del newsgroup o della lista di distribuzione.
  • Se si risponde ad un messaggio, evidenziare i passaggi rilevanti del messaggio originario, allo scopo di facilitare la comprensione da parte di coloro che non lo hanno letto, ma non riportare mai sistematicamente l'intero messaggio originale.
  • Non condurre "guerre di opinione" sulla rete a colpi di messaggi e contromessaggi: se ci sono diatribe personali, è meglio risolverle via posta elettronica in corrispondenza privata tra gli interessati.
  • Non pubblicare mai, senza l'esplicito permesso dell'autore, il contenuto di messaggi di posta elettronica.
  • Non pubblicare messaggi stupidi o che semplicemente prendono le parti dell'uno o dell'altro fra i contendenti in una discussione. Leggere sempre le FAQ (Frequently Asked Questions) relative all'argomento trattato prima di inviare nuove domande.
  • Non inviare tramite posta elettronica messaggi pubblicitari o comunicazioni che non siano stati sollecitati in modo esplicito.
  • Non essere intolleranti con chi commette errori sintattici o grammaticali. Chi scrive,è comunque tenuto a migliorare il proprio linguaggio in modo da risultare comprensibile alla collettività.
Alle regole precedenti, vanno aggiunti altri criteri che derivano direttamente dal buon senso:
  • La rete è utilizzata come strumento di lavoro da molti degli utenti. Nessuno di costoro ha tempo per leggere messaggi inutili o frivoli o di carattere personale, e dunque non di interesse generale.
  • Qualunque attività; che appesantisca il traffico sulla rete, quale per esempio il trasferimento di archivi voluminosi, deteriora il rendimento complessivo della rete. Si raccomanda pertanto di effettuare queste operazioni in orari diversi da quelli di massima operatività; (per esempio di notte), tenendo presenti le eventuali differenze di fuso orario.
  • Vi sono sulla rete una serie di siti server (file server) che contengono in copia aggiornata documentazione, software ed altri oggetti disponibili sulla rete. Informatevi preventivamente su quale sia il nodo server più accessibile per voi. Se un file è disponibile su di esso o localmente, non vi è alcuna ragione per prenderlo dalla rete, impegnando inutilmente la linea e impiegando un tempo sicuramente maggiore per il trasferimento.
  • Il software reperibile sulla rete può; essere coperto da brevetti e/o vincoli di utilizzo di varia natura. Leggere sempre attentamente la documentazione di accompagnamento prima di utilizzarlo, modificarlo o re-distribuirlo in qualunque modo e sotto qualunque forma.
Comportamenti palesemente scorretti da parte di un utente, quali:
  • Violare la sicurezza di archivi e computers della rete;
  • Violare la privacy di altri utenti della rete, leggendo o intercettando la posta elettronica loro destinata;
  • Compromettere il funzionamento della rete e degli apparecchi che la costituiscono con programmi (virus, trojan horses, ecc.) costruiti appositamente;
Costituiscono dei veri e propri crimini elettronici e come tali sono punibili dalla legge.

Per chi desiderasse approfondire i punti qui trattati, il documento di riferimento è RFC1855 "Netiquette Guidelines", ed anche RFC2635 "A Set of Guidelines for Mass Unsolicited Mailings and Postings" disponibili sulla rete presso:
ftp://ftp.nic.it/rfc/rfc1855.txt
ftp://ftp.nic.it/rfc/rfc2635.txt
Tutela della privacy
La presente "Dichiarazione sulla Privacy" é rivolta agli utenti italiani e stranieri.

Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003
Il Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 ha la finalità di garantire che il trattamento dei tuoi dati personali si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità delle persone, con particolare riferimento alla riservatezza e all'identità personale.

Ti informiamo, ai sensi dell'art. 13 del Codice, che i dati personali da te forniti ovvero altrimenti acquisiti nell'ambito dell'attività da noi svolta, potranno formare oggetto di trattamento, per le finalità connesse all'esercizio della nostra attività. Per trattamento di dati personali si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, diffusione, cancellazione, distribuzione, interconnessione e quant'altro sia utile per l'esecuzione del servizi, compresa la combinazione di due o piú di tali operazioni.

Il trattamento dei tuoi dati per le finalità sopraindicate avrà luogo prevalentemente con modalità automatizzate ed informatiche, sempre nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla legge, e con procedure idonee alla tutela delle stesse. Il titolare del trattamento dei dati personali é 
Caritas Diocesana di Caltagirone, con sede legale in Via Roma 51/B Caltagirone (CT)  nella persona del legale rappresentante; responsabili del trattamento sono i dipendenti e/o professionisti incaricati da Caritas Diocesana di Caltagirone, i quali svolgono le suddette attività sotto la sua diretta supervisione e responsabilità. Il conferimento dei dati personali da parte tua è assolutamente facoltativo; tuttavia l'eventuale rifiuto ad inserirli nella pagina dedicata alla registrazione rende impossibile l'esercizio della nostra attività. I dati, o alcuni di essi, per i fini di cui sopraindicati, potranno essere comunicati a: caritas.caltagirone@tiscali.it
  • oggetti esterni che svolgano funzioni connesse e strumentali all'operatività; del servizio, come, a puro titolo esemplificativo, la gestione del sistema informatico, l'assistenza e consulenza in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria;
  • soggetti cui la facoltà; di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità;
Caritas Diocesana di Caltagirone potrà inoltre comunicare i dati ad aziende partner che ne facciano richiesta per scopi pubblicitari e di marketing. Ti informiamo inoltre, che potrai consultare, modificare, opporti o far cancellare i tuoi dati o comunque esercitare tutti i diritti che ti sono riconosciuti ai sensi dell'art. 7 del Codice, inviando una lettera raccomandata a 
Caritas Diocesana di Caltagirone, via Roma 51/B 95041 Caltagirone (CT). Il testo completo del Codice in materia di protezione dei dati personali, é consultabile sul sito ufficiale dell'Autorità Garante www.garanteprivacy.it.